Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2010

Paolo Cacciolati – La di-gestione del personale

Immagine
Il 19 febbraio presso il Circolo Letture Corsare è venuta la volta Paolo Cacciolati, con il suo “La di-gestione del personale” (TEA). Dopo la pagina su La Stampa Paolo fa tappa a Borgaro con un libro incentrato non tanto sul lavoro, inteso come attività svolta da un lavoratore, quanto su tutto ciò che ruota attorno a esso.
Il protagonista del romanzo, Mirco Michichi, è un formatore, consulente e motivatore. Tiene un corso dal titolo “Generatori di entusiasmo”. È positivo, affascinante, convinto dei messaggi che lancia. Ed è per questo che è molto strano vederlo aggirarsi per i corridoi vuoti di un’azienda dopo un omicidio.
Cacciolati si è dichiarato lontano dall’atteggiamento e dalle idee del protagonista, soprattutto sulla sua mania di utilizzare citazioni e gergo aziendale, e in particolare sull’atteggiamento che dimostra verso le donne. Non sempre ciò che l’autore vuole trasmettere passa attraverso un messaggio diretto, ma prede a volte la direzione dell’opposto, dell’affermare per n…

Frasi febbraio 2010

Drammi eterei
Mi si è rotto l’air disk.

Maschere disseppellite
Ognuno ha i suoi scheletri di Pulcinella.

Recapiti impossibili
Devo lasciare i miei connotati.

Chiedo perdono
Mi sono ginoflesso.

Despota
Non riesco mai a salvare sul despot.

Capelli
Lui: “Sto pensando di tagliarmi i capelli cortissimi”.
Lei: “Solo i belli stanno bene rasati”.
Lui: “…”
Lei: “Secondo me non dovresti tagliarteli”.
Lui: “?”
Lei: “Rischi di prendere freddo”.